Il the verde, con la sua azione diuretica e lipolitica, si è dimostrato un efficace alimento in grado di far dimagrire in maniera sane e naturale. Ma non solo, perchè migliora l’attenzione, tiene sotto controllo il colesterolo e combatte gli effetti dell’invecchiamento. Per tutti questi motivi, Donneinlinea vi consiglia una dieta del the verde che forinisce 1200 calorie al giorno e vi permette di dimegrire dai 3 ai 4 chili al giorno.

Come riconoscerlo

Il the è entrato nelle nostre case direttamente dai paesi orientali, e in base al trattamento che riceve, lo possiamo distinguere in tre tipi principali:

  • Il the nero: è frutto di una fermentazione ed essiccazione successiva; ha un colore molto scuro e il suo infuso è un intenso color ambrato. E’ il the più consumato in Occidente.
  • Il the bruno o oolong: grazie ad una lavorazione particolare, il suo infuso è di colore ambrato, e ha unn gusto prima amaro poi dolce, e la sua fragranza resta a lungo sul palato.
  • Il the verde: le foglie sono di color verde oliva scuro e l’infuso è giallo-verde dal sapore leggermente amaro. Si acquista solo in erboristeria, ma da poco si vende anche nei supermercati già preparato in bustine monodose.

Qualche precauzione prima di iniziare

Come il caffè, anche il the contiene sostanze eccitanti, anche se in misura minore. Infatti la presenza dei tannini, sostanze restringenti, neutralizza in parte l’effetto eccitante. Quindi berne molto, più di tre tazze al giorno, è sconsigliato a chi soffre di insonnia o di ansia, ma anche in caso di ulcere dello stomaco o dell’esofago. Perciò se soffrite di insonnia evitate di bere the alle 2 di pomeriggio, mentre se soffrite di gastrite bevetene solo ai pasti.

La dieta del The Verde

Come dolcificanti potete utilizzare un dolcificante ipocalorico o 2 cucchiaini di fruttosio al giorno; mentre come condimenti potete ricorere a 3 cucchiaini di olio extravergine d’oliva al giorno, aceto o limone a piacere.

SEMPRE
COLAZIONE: 1 tazza di the verde; 2 vasetti di yogurt naturale magro o un bicchiere di latte scremato; 3 fette biscottate o 4 biscotti secchi integrali.
SPUNTINO DELLA MATTINA: 1 tazza di the verde; 2 biscotti secchi.
SPUNTINO DL POMERIGGIO: 200 gr. di frutta fresca.
LUNEDI
Pranzo: 1 tazza di the verde; 2 vasetti di yogurt intero o al naturale con 2 cucchiai colmi di cornflakes; 2 frutti freschi (400 gr.).
Cena: 1 porzione di petto di pollo; insalata di lattuga; mezzo panino.
MARTEDI
Pranzo: 1 tazza di the verde; 1 sfilatino di circa 80 gr con 40 gr. di bresaola; insalata verde o pomodori; 1 mela o 2 nespole.
Cena: 1 fondina media di minestrone di verdure miste senza aggiunta di pasta; 120 gr. di piselli in umido; zucchine a rondelle saltate in padella; mezzo panino integrale.
MERCOLEDI
Pranzo: 1 tazza di the verde; 2 vasetti di yogurt intero alla frutta; 2 barrette di muesli (25 gr. ognuna) oppure 1 piccola brioche senza marmellata o priva di zucchero in superficie.
GIOVEDI
Pranzo: 1 tazza di the verde; 1 sfilatino di 80 gr. con 80 gr. di mozzarella e pomodoro a fette; 1 coppetta di fragole con limone e senza zucchero.
Cena: 120 gr. di bistecca ai ferri; insalata cruda mista; mezzo panino integrale.
VENERDI
Pranzo: 1 tazza di the verde; 200 gr. di tonno al naturale; insalata verde con germogli di soia; 1 panino integrale.
Cena: 1 porzione di pennette con feta e rucola.
SABATO
Pranzo: 1 porzione di risotto ai tre colori ( con pomodori, zucchine e parmigiano); 1 tazza di the verde con 4 biscotti frollini.
Cena: 1 trancio di pizza margherita; 1 coppetta di fragole senza zucchero.
DOMENICA
Pranzo: 1 tazza di the verde; macedonia senza zucchero.
Cena: insalata di verdure miste e germogli di soia con 2 patate lesse.

 

Leave a Reply